“Non ho mai avuto una casa normale”

Ragazza90 e il dramma dei figli

Ciao a tutti … arrivo a scrivere qui perché non so più dove sbattere la testa. Sono arrivata all’età di 26 anni a capire che la cosa e’ davvero grave … prima non me ne rendevo conto a pieno complici le distrazioni della giovanissima età … non che ora sia vecchia … ma mi rendo conto che da quando sono nata la mia casa e’ sempre stata inagibile a tutti salvo i miei fratelli. Sono sempre stata circondata da disordine e sporcizia … sacchetti ovunque … oggetti ovunque … non ho mai avuto un armadio con la mia roba ben sistemata ma sempre buttata su una sedia … ogni volta che compro qualcosa di nuovo una volta indossato ho paura che sparisce in mezzo al caos o chiuso in qualche sacchetto. A soffrire di questa cosa e’ mia madre che non ha il minimo senso di ordine e pulizia … patisce se cerchi di spostare qualcosa … patisce se apri troppo le serrande e fai entrare più luce le vuole sempre giù … idem i balconi sempre chiusi e praticamente inagibili. Ci va solo lei per stendere. In cucina ci sono cartoni vuoti bicchieri di budini ecc. Tenuti li e mai buttati. Io nella mia vita non ho mai potuto invitare un amica a casa come tutte le persone normali … non ho mai avuto pranzi o cene con altri componenti della famiglia … e tuttora ho dei forti disagi con il mio attuale fidanzato e chiunque mi chieda perché a casa mia non possono venire e io non so mai cosa rispondere perché mi vergogno e allo stesso tempo mi sento stupida. La famiglia è sfasciata ci vergogniamo tutti … i miei fratelli si fanno la loro vita … mio padre se ne e’ andato. Io sto male perché ho capito che l’unica maniera per salvarmi da questo stato di disagio perenne è scappare anche io … ma è pur sempre mia madre e la vorrei aiutare anche se mi sembra impossibile …

– Ragazza 90 –

Racconta la tua esperienza >>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.